Eventi

Torna “Corri la vita” il 24 settembre a Firenze

Sarà un fiume blu scuro quello della XV edizione di Corri la Vita a Firenze.
L’appuntamento è fissato per il 24 settembre, con iscrizioni aperte dal primo, per la corsa benefica più famosa di Firenze che in questi anni ha visto partecipare 270mila persone con oltre 4 milioni e mezzo di euro raccolti.

Soldi destinati alla ricerca contro i tumori e le cure oncologiche.
Quest’anno, per la prima volta, i fondi raccolti da Corri la Vita saranno in parte destinati a un progetto specifico dedicato alle giovani donne che coinvolgerà i centri di senologia di Firenze, Prato, Pistoia e Empoli sotto la guida del dottor Angelo di Leo, oncologo di fama internazionale che opera a Prato ed è specializzato nei tumori al seno.

Non a caso la prima a indossare, virtualmente, la maglio blu è l’Elettrice Palatina, ultima dei medici che ha donato il suo patrimonio alla città e che, secondo alcuni studiosi, sarebbe morta proprio a causa di un tumore al seno.

TESTIMONIAL
Tanti i testimonial del mondo dello spettacolo che si sono prestati per promuovere l’evento (quest’anno Francesco Gabbani, Mara Venier, Paola Turci, Gabriele Lavia e altri) e del mondo intellettuale, come Ferruccio del Bortoli, Paolo Mieli, Aldo Cazzullo.

Invariata la formula, con la corsa non competitiva di 12km e la camminata di 5, con partenza alle 9:30 da piazza Duomo e la possibilità di scoprire musei e angoli di Firenze normalmente chiusi al pubblico. Quest’anno chi non potesse essere presente il 24 a Firenze ma volesse comunque contribuire ci sarà la possibilità di donare online sul sito corrilavita.it e ricevere a casa la maglietta firmata Ferragamo.

Il Meteo di Oggi

Meteo ToscanaMeteo Lazio