Torna il palio della costa etrusca, l’unico sulla sabbia d’Italia

Torna sulla spiaggia di San Vincenzo lo storico Palio della Costa Etrusca. Dopo anni di attesa la celebre competizione-show mito per fantini e scuderie del circuito paliesco torna, nel giorno di Pasquetta, lunedì 17 aprile (inizio ore14.30) sul dorato litorale toscano, terra di nobili e necropoli, tramonti e vini, bellezza e natura.

Organizzato dall’associazione sportiva dilettantistica “Palio della Costa Etrusca” con il contributo del Comune di San Vincenzo e della Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci ed il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, della Regione Toscana e della Camera di Commercio Maremma e Tirreno, il “Palio della Costa Etrusca” è l’unica competizione che si corre sulla spiaggia. Arrivato all’undicesima edizione, dopo un lungo stop dovuto alla costruzione del nuovo porto di turistico (l’ultima edizione risale al 2004), a San Vincenzo si sfidano le contrade della Costa degli Etruschi a cavallo dei loro purosange (Rosignano Marittimo, Cecina, Bibbona, Castagneto Carducci, San Vincenzo, Campiglia Marittima, Suvereto e Piombino) per uno spettacolo destinato ad entrare negli annali dei pali internazionali. Uno spettacolo unico, emozionante e mozzafiato dove la tradizione ed il fascino di una delle più famose corse al mondo si intrecciano alla scenografia naturale della spiaggia di San Vincenzo. In programma, a fianco delle corse, anche sfilate equestri, esibizioni, spettacoli aerei e dimostrazioni dell’antica arte della mascalcia.

A San Vincenzo la storia incontra il più grande spettacolo equestre.

Per informazioni www.paliodellacostaetrusca.it