AllRock

AllRock del 18 Novembre 2016

La copertina di questa puntata vede protagonista One Love di Bob Marley, e il suo messaggio di uguaglianza e amore universale, che a prescindere dagli anni che passano, rimane tutt’ora valido.

Iniziamo così una parte dedicata al meglio del Reggae nostrano, artisti affermati come i 99 Posse, ma anche le nuove leve, Raphael e Lion D, per esempio, che stanno ricevendo consensi a livello internazionale.

C’è spazio per il Brit Pop e per il Madchester, genere che a cavallo tra 80 e 90 ha portato gli Inglesi ai successi degli anni successivi, con band del calibro di Stone Roses, Blur e Oasis.

A concludere una selezione eterogenea per tutti gli amanti dei classici con Nirvana, Jeff Buckley, White Stripes e tanti altri.

allrock_ognivenerdi  AllRock del 18 Novembre 2016 ALLROCK OGNIVENERDI

Ecco la scaletta di questa puntata:

Bob Marley – One Love
EBM – You’ve got the fire
Raphael – No Haffi Bother
Lion D feat Gappy Ranks – Weh Dem Fah
Inna Cantina – In the Garden
99Posse & Mama Marjias – Combat Reggae

Nirvana – Come As You Are(Unplugged)
REM – Radio Free Europe
John Lennon – Whatever Gets You Through The Night
Nickelback – Burn It To The Ground
Metallica – Enter Sandman
Jeff Buckley – Halleluja

Stone Roses – Fools Gold (in macchina Foold Gold)
Oasis – Supersonic
Blur – Bang
Suede – She’s in Fashion
Ocean Color Scene – Better Day
Pulp – Disco 2000

White Stripes – One more cup of coffee
Slade – Come on feel the noise
Black Sabbath – War Pigs
Fabrizio De André – La guerra di Piero
Bruce Springsteen – My city of ruins
Led Zeppelin – Tangerine

Il Meteo di Oggi

Meteo ToscanaMeteo Lazio