Esce ‘Una strada in mezzo al cielo’ il nuovo album di Grignani

“Ho capito già al mio primo Sanremo, quello di ‘Destinazione paradiso’, che le rockstar non esistono”.
È un Gianluca Grignani che ripercorre le tappe della sua carriera quello che il 6 maggio pubblica il nuovo album ‘Una strada in mezzo al cielo’, condiviso per l’occasione con diversi amici e colleghi. La scaletta del lavoro da studio che celebra i vent’anni di attività artistica è composta da 16 successi pescati dagli album passati di Grignani, ripensati in chiave semi acustica e in parte cantati assieme a colleghi incrociati in tanti anni per motivi diversi, come Ligabue (“mi ha insegnato ad essere più professionale e merita il posto che ha anche solo per come lavora”), Elisa (“la considero una delle migliori cantanti italiane”), Fabrizio Moro, Carmen Consoli, Max Pezzali, Luca Carboni, Briga e Federico Zampaglione.
“Oggi mi sento rock 2.0, l’uomo e l’artista che sono due aspetti in me inscindibili”, sottolinea il cantautore.