This Day in Music

11 Luglio 1996: Jonathan Melvoin, overdose.

Il tastierista, Jonathan Melvoin, de “gli Smashing Pumpkins” è morto da un overdose di droga a New York 34 anni. Smashing Pumpkins batterista Jimmy Chamberlin, che era con Melvoin ha provato ma non è riuscito a rianimarlo. Diverse canzoni sono state ispirate dalla sua morte, tra cui Sarah McLachlan singolo ‘Angel.’ Era il fratello di Susannah e Wendy Melvoin. Melvoin era stato anche membro dei “The Dickies”.

Commenta

Click here to post a comment

Capodanno
ChargeCarRental


Francesco Gabbani a Firenze