This Day in Music

7 Giugno 1964: i Beatles assaltati in aereoporto …

“Il rock’n’roll era reale. Tutto il resto era irreale. Quando avevo quindici anni era l’unica cosa, tra tutte, che potesse arrivare a me.” (John Lennon, 1970)

Il 7 Giugno del 1964, durante un tour mondiale, i Beatles hanno volato per quasi 24 ore da Amsterdam a Hong Kong. Il volo ha fatto diversdi scali per il carburante. Ha fatto tappa, come da programma, a Zurigo , Beirut , Karachi , Calcutta e Bangkok prima di arrivare a Hong Kong . In ogni aeroporto orde di fan si sono riversate nei terminal nella speranza di vedere i Beatles , a prescindere dal momento della giornata …

A Beirut la polizia locale ha dovuto usare della schiuma antincendio per trattenere centinaia di fan che hanno fatto irruzione, invaso la pista . A Karachi Paul McCartney è stato assalito mentre acquistava un souvenir all’aeroporto, erano le 02:00. A Calcutta invece tutto tranquillo, i Beatles sono riusciti a sbarcare per bere una tazza di tè, era ormai 8 giugno . Un volo bizzarro per un gruppo che ha segnato e tuttora segna la formazione musicale di molte generazioni.

In aereo John Lennon e Paul McCartney hanno fatto una battaglia con i cuscini , ed è stato girato un video dal cameraman australiano Mayo Hunter . Il filmato è stato mostrato la settimana successiva, poco dopo la visita dei Beatles ha raggiunto l’Australia .

{youtube}X7dHoEmUtIs{/youtube}

Commenta

Click here to post a comment

Il Meteo di Oggi

Meteo ToscanaMeteo Lazio