This Day in Music

31 Maggio 2014: scompare Tito Puente…

Il 31 Maggio del 2000 Tito Puente muore a New York, dove era nato nel 1923. Veniva considerato il “re del mambo”.

Di origini portoricane, noto anche come “Re delle timbales”, Tito Puente realizzò più di 100 album e scrisse più di 400 composizioni nel corso di una carriera durata 50 anni. Tra queste si annovera la canzone “Oye como va”, del 1963, di cui Carlos Santana incise nel 1970 una cover che riscosse uno strepitoso successo mondiale.

Nel 1979 vinse il 1° Grammy Award per l’album “Homenaje a Beny”. E’ prsente anche nei “I Simpsons”. Durante gli anni cinquanta, Puente si trovò all’apice della sua carriera e aiutò la diffusione su vasta scala dei sound afro-cubani e caraibici, come il mambo, il son e il cha cha cha. L’album “Dance Mania” è probabilmente il suo lavoro più famoso e fu pubblicato nel 1958. Successivamente si spostò verso ritmi diversi che comprendevano la musica pop e la bossa nova, creando una fusione con i generi afro-cubani e il latin jazz. Il risultato è noto come salsa.

{youtube}ZFpCALtVUcE{/youtube}

Commenta

Click here to post a comment

Capodanno
ChargeCarRental


Francesco Gabbani a Firenze