This Day in Music

23 Maggio 1964: Ellea Fitzgerald e i Beatles…

“Some kids in Italy call me Mama Jazz; I thought that was so cute. As long as they don’t call me Grandma Jazz”

Ella Fitzgerald, nel 23 Maggio del 1964, è stata la prima artista a raggiungere una hit con una cover; cover dei mitici Beatles e la loto “Can’t Buy Me Love”.

Ella Jane Fitzgerald, nota anche come Lady Ella e First Lady of Song, è nata a Newport News il 25 aprile 1917 ed è morta a Beverly Hills il 15 giugno 1996; è stata una cantante statunitense. È considerata una delle migliori e più influenti cantanti jazz della storia. Vincitrice di tredici Grammy, era dotata di un potente strumento vocale, vantando un’estensione vocale di più di tre ottave. Ella Fitzgerald è stata attiva per 59 anni vendendo circa 40 milioni di copie della sua settantina di album. Esibiva spesso la sua grande capacità di improvvisazione jazzistica, soprattutto nello scat, una tecnica vocale tipica del jazz di cui è considerata la maggiore esponente di tutti i tempi: i suoi scat potevano durare oltre i cinque minuti, pur mantenendo una perfetta impronta melodica.

Nell’ultima parte della sua carriera artistica, nei suoi concerti si divertiva sovente a imitare le voci di altri cantanti: particolarmente riuscite erano le imitazioni di Rose Murphy, Dinah Washington, Della Reese e Louis Armstrong.

{youtube}0068GAAeJRQ{/youtube}

Commenta

Click here to post a comment

Capodanno
ChargeCarRental


Francesco Gabbani a Firenze