Shakira: “Quando mi sposo? Chiedetelo a Piquè…”

“Quando ci sposiamo? Sto aspettando che lui me lo chieda”. La popstar colombiana Shakira si confessa al settimanale “Grazia” parlando del matrimonio tra lei e il fidanzato Gerard Piquè, difensore del Barcellona dal quale ha avuto un bambino, Milan, di 14 mesi.

“Abbiamo un figlio, è come se fossimo già sposati – dice la bionda da 70 milioni di dischi venduti -. Lui sta con me perché sono io e non perché sono una celebrità. Tra di noi è vero amore”.

La nascita di Milan ha rallentato un po’ i ritmi della carriera di Shakira, ma anche la vita privata: “Adesso non abbiamo il tempo per organizzare un matrimonio, stiamo ancora capendo che cosa vuol dire essere diventati genitori – continua la star di “Can’t Remember to Forget You” -. Sono diventata mamma e finalmente assaporo tanti momenti di felicità a cui prima rinunciavo pensando solo a tournèe e viaggi”.

La colombiana, poi, si lascia andare ad una confessione: “Se non ci fosse l’uscita del mio nuovo album sarei già nuovamente incinta. Mi piacerebbe avere altri 8-9 figli da Gerard, sarebbe la nostra personale squadra di calcio!”.

La popstar confida a ‘Grazia’ di essere metodica e severa anche come mamma: “Nel seguire una routine sì, non voglio che mio figlio sia sballottolato da una parte all’altra come capita a me. Per lui tutto deve essere uguale: gli orari del sonno, quelli della pappa. Credo che così possa sentirsi protetto. Milan è l’unica persona al mondo che riesce a farmi essere puntuale”. E che lavoro sognerebbe per il figlio? “L’importante è che abbia passione per quello che fa. Non ha solo queste scelte, magari sarà un veterinario. Di sicuro, non gli auguro una carriera faticosa come la mia”, conclude.