Sanremo 2014: Vince Arisa

E’ Arisa, con la canzone Controvento, la vincitrice del 64/o Festival di Sanremo. “Tutto ok, sono contenta, sono veramente felice”, ha commentato a caldo sul palco, dopo aver fatto i complimenti agli altri due finalisti Raphael Gualazzi e The Bloody Beetroots e a Renzo Rubino. 

Arisa ha superato nella finalissima a tre Raphael Gualazzi & The Bloody Beetroots e Renzo Rubino. La cantante completa un percorso musicale partito da SanremoLab e approdato alla vittoria nella categoria Giovani al Festival di Sanremo del 2008 e quindi, questa sera, al successo nella categoria dei big. “Tutto ok, sono contenta”, il primo commento – disarmante, in un certo modo – della cantante – nome vero Rosalba Pippa, nata il 20 agosto 1982, iscritta all’anagrafe di Genova e cresciuta a Pignola, piccolo centro della provincia di Potenza – e che si era imposta negli anni scorsi con il brano “Sincerita’” vincendo appunto a Sanremo nel 2008 tra le Giovani Proposte. Quell’anno vinse anche il premio della critica intitolato a Mia Martini e il premio Assomusica Casa Sanremo. E prima di eseguire nuovamente il brano vincitore ha detto “non vi meravigliate, io non mi scompongo”.