This Day in Music

2 Luglio 2005: Artisti uniti.

today1 Luglio 2014

Sfondo
share close

Le più grandi star della musica si unirono per svolgere concerti in tutto il mondo, con lo scopo di mettere pressione sui leader politici in vista del G8, per affrontare il problema della povertà in Africa. I concerti si svolsero in 10 città, tra cui Londra, Philadelphia, Parigi, Berlino, Johannesburg, Roma e Mosca, a cui parteciparono centinaia di migliaia di persone. Un pubblico televisivo di diverse centinaia di milioni osservò i concerti direttamente da casa. A Londra ricordiamo i Pink Floyd, The Who, Madonna, U2, Coldplay, Sting, The Scissor Sisters, Keane e Paul McCartney .A Philadelphia: Destiny Child, Jay-Z e Bon Jovi,  in Canada, Bryan Adams e Neil Young headliner mentre ricordiamo l’esisbizione dei Green day a Berlino.

Scritto da: lucapedonese1978

Rate it

Articolo precedente

Notizie di Musica

UB40 in concerto il 19 luglio all’ex Ceramica Vaccari di Ponzano Magra (SP)

Sabato 19 luglio gli UB40 si esibiranno nell'ex Ceramica Vaccari di Ponzano andando così ad impreziosire il già ricchissimo programma estivo di Santo Stefano. La storica band di Birmingham nei mesi scorsi era tornata sulle scene britanniche con una serie di date che erano andate completamente sold out, sull'onda dell'incredibile successo costruito negli anni Ottanta con singoli come “Red red wine” o “I Got you babe” e a luglio arriverà […]

today30 Giugno 2014

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


0%