Notizie di Musica

È morto Chris Cornell, voce dei Soundgarden e degli Audioslave

Una morte “improvvisa e inattesa”: a Detroit è scomparso Chris Cornell, voce e volto dei Soundgarden e degli Audioslave. Aveva 52 anni.

La notizia è stata confermata all’Associated Press dal suo agente, Brian Bumbery, dopo che nei giorni scorsi era già circolata la notizia della sua morte, poi smentita.

Bumbery ha detto che la moglie e la famiglia sono sotto shock. Non ci sono dettagli disponibili sulle cause della morte, ma i medici stanno indagando mentre la famiglia chiede di rispettare la sua privacy.

L’ultimo post sul profilo Twitter dell’artista risale alle 20,06 di Detroit, (le 2 e 06 in Italia).

Chris Cornell, il cui vero nome era Christopher John Boyle, ha tre figli: Lillian Jean Cornell, avuta dalla prima moglie Susan Silver. Con la seconda moglie Vicky Karayiannis ha avuto una figlia, Toni (2004) e un figlio, Christopher Nicholas (2005).