Notizie di Musica

Alle sorelle l’eredità di George Michael

Sepolto nello storico cimitero londinese di Highgate, dove riposa tra i tanti niente meno che Karl Marx. E’ il destino post mortem di George Michael, trovato senza vita a 53 anni il giorno di Natale del 2016, secondo quanto riferiscono i tabloid britannici confermando inoltre che una larga fetta della sontuosa eredità stimata in totale in 105 milioni di sterline (circa 120 milioni di euro) andrà alle due sorelle maggiori.

In particolare, stando al Sun, la pop star ha lasciato fra l’altro la sua lussuosissima residenza di Londra, una casa da circa 12 milioni di euro che si trova nello stesso quartiere di Highgate, alla sorella “preferita”, Melanie Panayiotou, 55 anni, parrucchiera. Melanie vi si sarebbe già trasferita anche per organizzare l’imminente tumulazione nel vicino cimitero, dove è già seppellita la madre, nell’ambito di una cerimonia che si preannuncia “intima e familiare”. Pure la sorella maggiore, la 57enne Yioda, risulta aver comunque ricevuto una parte cospicua della fortuna del musicista.