Notizie di Musica

Cocciante mai più Sanremo ma penso disco

”Sanremo? Sono stato molto felice di vincerlo, ma non ci tornerò mai più in gara. Non amo ripetere le stesse esperienze. Penso però a un disco nuovo, ho già degli inediti. Forse nel 2018”.

Parola di Riccardo Cocciante, pronto nel frattempo ad accompagnare ancora sul palco la sua ”Notre Dame de Paris”, l’opera rock dei record scritta con Luc Plamondon dal romanzo di Victor Hugo, che dal 28 dicembre riprende il tour in Italia partendo da Roma, con tappe nel 2017 anche a Torino, Bologna, Milano, Ancona, Bari, Napoli, Lugano, Rimini, Firenze e Padova. Un successo che prosegue dal 2002, con oltre 3 milioni e mezzo di spettatori solo da noi e che anche quest’anno ha scalato tutte le classifiche, con 700 mila biglietti venduti nel 2016. Protagonisti, ”almeno fino a settembre”, assicura il produttore David Zard, gli storici interpreti della prima edizione, con Lola Ponce e Giò Di Tonno nei panni di Esmeralda e del gobbo campanaro Quasimodo.