Notizie di Musica

Niccolò Fabi, esce il 22 aprile ‘Una somma di piccole cose’

Uscirà il 22 aprile ‘Una somma di piccole cose’, il nuovo disco diNiccolò Fabi. Anticipato dai brani ‘Una somma di Piccole cose’ e ‘Ha perso la città’, il nuovo disco verrà raccontato dal cantautore romano nelle Feltrinelli delle principali città italiane, partendo proprio dalla capitale.

Ecco tutti gli appuntamenti: 22 aprile a Roma (Via Appia Nuova, 427), 23 aprile a Firenze (Piazza della Repubblica), 24 aprile a Bologna (Piazza Ravegnana, 1), 26 aprile a Milano (Piazza Piemonte, 2), 27 aprile a Torino (Stazione Porta Nuova), 28 aprile a Verona (Via Quattro Spade, 2), 2 maggio a Bari (Via Melo, 119), 3 maggio a Napoli (Piazza dei Martirti), 4 maggio a Catania (Via Etnea) e il 6 maggio a Cagliari (Via Paoli).

‘Una somma di piccole cose’, disponibile in pre-order su iTunes e Amazon e in uscita per Universal Music, è stato scritto, suonato e registrato integralmente da Niccolò Fabi e si presenta come il riassunto più efficace delle caratteristiche umane e musicali del cantautore e del suo ormai ventennale percorso artistico. Questa la tracklist di ‘Una somma di piccole cose’: ‘Una somma di piccole cose’, ‘Ha perso la città’, ‘Facciamo finta’, ‘Filosofia Agricola’, ‘Non vale più’, ‘Una mano sugli occhi’, ‘Le cose non si mettono bene’, ‘Le chiavi di casa’ e ‘Vince chi molla’.

Nei mesi di maggio e luglio, il nuovo disco verrà presentato live da Niccolò Fabi che, per l’occasione, ha fatto la scelta significativa di essere accompagnato sul palco dal giovane cantautore torinese Alberto Bianco e dalla sua band, formata dai musicisti Damir Nefat, Filippo Cornaglia, Matteo Giai, dopo averli ascoltati dal vivo in un locale.

“La musica che sostiene altra musica e insieme libertà e speranza – così racconta sui suoi canali social Niccolo Fabi – La speranza di un giovane musicista che suona in un piccolo locale dando tutto se stesso e magari tra il pubblico c’è qualcuno che a sua insaputa è lì per lui e gli cambia la vita. Non credo di poter cambiare la vita di nessuno. Ma di alimentare una speranza questo sì. L’emergente e l’emerso e la loro reciproca possibilità di aiutarsi a migliorare”.

Queste tutte le date ad oggi confermate del tour, prodotto e organizzato da Barley Arts e Ovest: il 18 maggio ad Assisi (Teatro Lyrick), il 21 maggio a Napoli (Teatro Augusteo), il 22 maggio a Roma (Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia), il 23 maggio e 24 maggio a Milano (Auditorium di Milano), il 26 maggio a Bologna (Auditorium Manzoni), il 27 maggio a Torino (Teatro Colosseo), il 30 maggio a Verona (Teatro Romano), il 20 luglio a Rovereto (Campana dei Caduti), il 21 luglio a Fiesole(Teatro Romano), il 23 luglio a Lecce (Anfiteatro Romano), il 25 luglio a Palermo (Teatro di Verdura) e il 29 luglio a Pescara (Arena Teatro D’Annunzio).