Notizie di Musica

Sanremo 2016, tra gli ospiti anche la Pausini e Ramazzotti

Sanremo 2016 sarà condotto da Carlo Conti insieme a Gabriel Garko, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea. Il direttore e conduttore artistico della kermesse ha così spiazzato tutti durante la conferenza stampa di presentazione della 66esima edizione. Per il secondo anno consecutivo Carlo Conti condurrà il Festival di Sanremo, ma per la prima volta nella conduzione sarà affiancato da un uomo, Gabriel Garko. Virginia Raffaele e Madalina Ghenea sono invece le presenze femminili di Sanremo 2016.

Nel corso della conferenza stampa per la presentazione di Sanremo 2016 Carlo Conti ha confermato che sul palco del Teatro Ariston arriveranno come superospiti Laura Pausini e Eros Ramazzotti. La 66esima edizione del Festival di Sanremo ospiterà anche la Reunion dei Pooh, mentre è stata confermata la presenza di Renato Zero. Il direttore di Rai Uno Giancarlo Leone ha confermato che sono in corso delle trattative per avere sul palco di Sanremo 2016 anche alcuni ospiti internazionali, ma per adesso non è stato annunciato alcun nome.

Durante la presentazione di Sanremo 2016 del 12 gennaio Carlo Conti ha annunciato che condurrà per il terzo anno consecutivo anche l’edizione 2017 del Festival.

In riferimento alla gara di quest’anno il conduttore e direttore artistico ha dichiarato che il Mosaico di Sanremo 2016 è rappresentato dai 20 campioni in gara e dagli 8 giovani delle Nuove Proposte tra cui anche Francesco Gabbani che dal 9 al 13 febbraio si esibiranno sul palco del Teatro Ariston. Alla conferenza stampa ovviamente erano presenti anche i co-conduttori Gabriel Garko, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea. L’attore Gabriel Garko debutta a Sanremo 2016 nel ruolo di co-conduttore e per l’occasione intende presentarsi sul palco senza filtri. Virginia Raffaele invece torna all’Ariston dopo aver partecipato all’edizione 2015 come ospite. Quest’anno oltre a co-condurre il Festival, l’imitatrice si esibirà con le sue performance e Carlo Conti ha già dichiarato di essere pronto a svolgere il ruolo di spalla.

Commenta

Click here to post a comment