Notizie di Musica

Gourmet: i grandi Chef al Beach Club, Italo Bassi e gli agri-chef in cucina

Piatti stellati, bollicine e tradizione. Cinque serate all’insegna dei grandi chef, dell’originale cucina tipica ma anche del piacere dei sigari Ashton. Metti una sera in riva al mare, nel più esclusivo dei Club della costa. Metti insieme un calendario di appuntamenti dedicati ai cultori del buon cibo e del vino e soprattutto del buon vivere, il tutto sotto un manto di stelle ed il dolce suono delle brezze della sera accompagnati dalla narrazione di chi crea in cucina vere e proprie meraviglie per i sensi. Si chiamano “Martedì del Gusto” ma sono già diventati il nuovo marchio di fabbrica del Beach Club di Cinquale, a Massa Carrara (info su www.beachclubversilia.it). L’ambizione, della mecca del divertimento, è, infatti, diventare una nuova meta del gusto per gli appassionati; il tempo enogastronomico dove provare e sperimentare serate a tema uniche nel loro genere e la cucina quotidiana della casa. Sperimentato lo scorso anno in occasione di Candia con Gusto, il Top Club di Cinquale (Ms) completa il suo mosaico di proposte settimanali con un percorso estivo di appuntamenti a tavola di assoluto livello che mette insieme le declinazioni e le visioni più diverse dell’universo cucina. “Sarà un Festival del gusto – spiega Federico Bertilorenzi, General Manager del Beach Club – dove incontrare il territorio, quello del km zero e della biodiversità, ma anche l’esclusività di alcuni prodotti di fascia altissima, abbiniamo grandi brand a vini che raccontano l’eroicità delle nostre colline mescolando cucina, ambiente e servizio”. Ai fornelli del Beach Club vedremo, per la prima volta, il grandissimo Italo Bassi, primo chef della stellatissima Enoteca Pinchiorri di Firenze che a Verona ha aperto il “suo” Con-fusion” (il 4 agosto). L’appuntamento, una vera e propria one-night esclusiva, è realizzato in collaborazione con la maison Canarde-Duchen che garantirà super-bollicine esclusive. L’appuntamento più imminente è quello di domani, martedì 21 luglio con agli agri-chef degli agriturismi lunigianesi e versiliesi promosso da Coldiretti, dagli Agriturismi di Terranostra e Campagna Amica in collaborazione con il Consorzio di Tutela del Candia dei Colli Apuani Doc e l’Associazione Apuana Sommelier. Cucinano Andrea Miglioli dell’agriturismo Il Bardellino di Fivizzano, Ido Mariani dell’omonima Tenuta Mariani di Massarosa, una delle poche realtà nel panorama regionale ad aver scommesso sulle bollicine Made in Tuscany, Valentina Vannini de La Selva e Andrea Tomà de La Quercia di Aulla ed ancora Antonella Guglielmi de Le Coppelle, siamo in Alta Versilia, Stazzema. E naturalmente i vini di Cima, Tenuta Mariani e Il Bardellino. I piatti? Crepes di castagne con crema ricotta e cipolle caramellate come antipasto, focaccette lunigianesi con salumi nostrali, tagliatelle al limone e menta spontanea, tordelli versiliesi e naturalmente il dolce abbinato alle bollicine. Posti limitati (inizio ore 20.30. Prenotazioni al 338.4147298. Info anche su www.massacarrara.coldiretti.it). Ed ancora il 28 luglio la norcineria di Adò con la super-grigliata, il 18 agosto la reunion de “L’Arco di Cybo” con lo chef Michele Mancini ed il patron Giovanni Cusimano per chiudere agosto con la serata promosso da Cigar Club Apuano e dalla Tabaccheria di Guglielmo Baldini dedicata al pesce, alle bollicine e naturalmente ai sigari (per prenotazioni 0585-807876.  More info su www.beachclubversilia.it e sulle pagine ufficiali Facebook e Twitter).

 

Commenta

Click here to post a comment