This Day in Music

6 Giugno 1970: Barrett e il suo concerto…

Nel Febbraio 1970, Syd Barrett, poco dopo la pubblicazione del primo album The Madcap Laughs, Barrett fece un’apparizione nello show radiofonico di John Peel Top Gear dove presentò soltanto una canzone del nuovo album. Due giorni dopo cominciò a lavorare al secondo album agli Abbey Road Studios, questa volta con i membri dei Pink Floyd David Gilmour e Rick Wright come produttori e musicisti.

Loro principale intento era quello di permettere a Syd di focalizzare e strutturare al meglio il suo lavoro. Le sedute di registrazione si svolsero infatti in maniera più efficiente e meno dispersiva rispetto al precedente The Madcap Laughs. Il nome del dell’album era “Barrett”.

Il 6 giugno 1970 Barrett diede il suo primo ed unico concerto come solista, seguito da David Gilmour e Jerry Shirley. Ma al quarto brano Barrett stupì tutti slacciandosi la chitarra ed allontanandosi dal palco. A peggiorare le cose fu anche lo scarso successo riscosso dal suo secondo disco. Barrett annoiato e senza direzione lasciò Londra per ritornare a Cambridge, sua città natale, e dopo qualche tentativo di riformare un nuovo gruppo decise di lasciare per sempre la carriera musicale.

{youtube}m_6PhexCMow{/youtube}

Commenta

Click here to post a comment