This Day in Music

5 Giugno 1957: buon compleanno Enrico Ruggeri!

“Qualcuno mi dice che ancora non sono grande, ma gli uomini grandi non saranno cresciuti mai!”

Il 5 Giugno del 1957 nasce Enrico Ruggeri. Nel 1972, all’età di 15 anni, fonda il suo primo gruppo, i “JOSAFAT”, che nel 1974 si trasformano in “CHAMPAGNE MOLOTOV” (nome che ricorrerà spesso nella prima parte della carriera solista). Nel 1977 dalla fusione degli Champagne Molotov e la band Trifoglio, nascono i “DECIBEL”, con cui incide nel 1978 il primo Album “Decibel”; l’album, pubblicato per la Spaghetti Records è un insuccesso (poche centinaia di copie), e frutta anche una denuncia per vilipendio alla religione a causa del testo di Paparock che verrà camuffato in sede di missaggio rendendolo inintellegibile all’ascolto. Dopo il singolo Indigestione disko, e il ritorno di Silvio Capeccia, il successo arriva con la partecipazione a Sanremo con il brano “Contessa” e l’album “VIVO DA RE”, la cui title-track prenderà parte al Festivalbar di quell’anno. Da li in poi, Enrico ha sempre avuto un doscreto successo, come cantautore ovviamente, ma anche come scrittore e in televisione.

Tra le sue più belle canzoni c’è “Mistero”, un brano musicale del 1993. Con questo pezzo il cantautore partecipa al 43º Festival della canzone italiana di Sanremo, classificandosi al 1º posto nella sezione “Campioni” (la sua seconda vittoria dopo quella del 1987, ottenuta insieme a Umberto Tozzi e Gianni Morandi con “Si può dare di più”). La canzone verrà inserita nell’album “La giostra della memoria” del cantautore. È presente anche nel programma televisivo “Mistero”, condotto dallo stesso Enrico Ruggeri.

{youtube}DrzMpBKWNr8{/youtube}

Commenta

Click here to post a comment