This Day in Music

4 Giugno 1984: Bruce Springsteen pubblical’album “Born In The USA”!

“Penso che ciò che sta succedendo ora è che la gente ha voglia di dimenticare. C’è stato il Vietnam, c’è stato il Watergate, c’è stato l’Iran, siamo stati sconfitti, ci hanno fatto pressione e per finire siamo stati umiliati. Penso che la gente abbia bisogno di provare sentimenti positivi nei confronti del loro Paese. Ciò che sta accadendo ora, a mio parere, è che questo bisogno, che è una cosa bella, viene manipolato e sfruttato. Vedi la campagna elettorale di Reagan in TV: “It’s morning in America”, e ti viene da dire, be’, è mattina a Pittsburgh. Non è mattina sulla 125esima Strada a New York; è mezzanotte, ed è come se ci fosse una luna nefasta in alto nel cielo. Ecco perché quando Reagan ha fatto il mio nome in New Jersey l’ho percepita come un’altra manipolazione, e ho sentito il dovere di dissociarmi dalle parole gentili del presidente”

Il 4 Giugno del 1984, Bruce Springsteen pubblica l’album, “Born In The USA”, che divenne l’album più venduto del 1985 negli Stati Uniti (e anche l’album di maggior successo di Springsteen). 15 milioni di copie vendute solo negli Stati Uniti, altrettante a livello mondiale. L’album è stato inserito all’85º posto nella Lista dei 500 migliori album secondo Rolling Stone mentre il singolo Born in the U.S.A. al 275º posto nella classifica delle canzoni. In Ilalia l’album è il secondo per numero di vendite con 1 milione e 400 mila copie, dietro solo a True Blue di Madonna.

La canzone omonima è stata inserita alla posizione numero 275 nella lista delle 500 migliori canzoni secondo Rolling Stone e nel 2001 la RIAA l’ha inclusa al 59º posto tra le 365 canzoni del secolo. Inizialmente la canzone fu scritta nel 1981 per un film che Paul Schrader aveva intenzione di realizzare. Born in the U.S.A. andò talmente bene che Springsteen decise di usarla per il suo album. In generale la canzone parla delle sue umili origini, di come venga mandato in guerra e del suo ritorno in patria.

{youtube}lZD4ezDbbu4{/youtube}

Commenta

Click here to post a comment