This Day in Music

17 Maggio 2012: addio Donna Summer…

Il 17 Maggio 2012, muore a 63 anni, Donna Summer, regina della disco music negli anni settanta.

La sua notorietà è dovuta soprattutto a una serie di successi musicali negli anni settanta che le valsero il titolo di “Queen of Disco” (in italiano “Regina della disco music”). Donna Summer rappresenta una rarità nel panorama della disco music degli anni settanta, dal momento che la sua carriera è cominciata ben prima dell’improvvisa popolarità del genere musicale ed è continuata anche dopo. Sebbene sia stata una delle artiste più note di quel periodo, il suo repertorio non si esauriva nella disco music, ma includeva pezzi R&B, rock e gospel, che le valsero un Grammy award per ciascuna categoria. La sua produzione è tuttora acclamata dalla critica moderna ed è una delle poche cantanti disco rivalutate dalla critica rock attuale. Nel 1977, è il momento di “I feel love”. Donna Summer diventa la diva incontestata della discomusic, tanto da alimentare attorno a lei svariate leggende. Nel 1980 il suo ultimo successo, comunque inferiore ai precedenti, è “The wanderer”. Nel 2008 esce il suo ultimo lavoro in studio dopo quasi nove anni, “Crayons”.

Continua negli anni seguenti a dedicarsi alle esibizioni dal vivo, ma, dopo una battaglia contro un tumore, muore in Florida nel maggio 2012 a 63 anni. A dicembre 2012 viene inclusa nella Rock’n’Roll Hll of Fame.

{youtube}C2q2bis6eLE{/youtube}

Commenta

Click here to post a comment