This Day in Music

13 Maggio 1989: Kylie Minogue in vetta.

“La vita non è un filo diritto, ci sono curve, alti e bassi, cose più interessanti e cose meno, basta solo sorridere alla vita e amare la gente più che si può”

Il 13 Maggio del 1989, Kylie Minogue raggiunge la prima posizione inglese con il singolo “Hand On Your Heart”. Kylie Ann Minogue, è una cantante, compositrice, attrice, stilista e produttrice discografica australiana. Attiva dal 1979 come attrice e nell’industria discografica dal 1987, è una delle cantanti più famose al mondo ed una delle artiste pop più amate a livello mondiale, tanto da ricevere i soprannomi di “Principessa del Pop” e “Regina del Pop”. Da molti critici è reputata come la succeditrice di Madonna o addirittura l’anti Madonna.

Per i suoi meriti artistici è membro dell’Ordine dell’Impero Britannico dal 2008, nonché cavaliere delle Arti e dello Spettacolo Nazionale, onorificenza conferitale dal governo francese; in segno di ringraziamento per tale riconoscimento, Minogue, residente nel Regno Unito, iniziò il suo tour 2008 da Parigi. La sua carriera è distinta in tre periodi, legati alle case discografiche per le quali ha inciso: il primo periodo, a cavallo tra gli anni ottanta e novanta, in cui produsse per la PWL di Pete Waterman e si rese nota nel Regno Unito; un periodo centrale, in cui fu legata alla Deconstruction Records, casa specializzata in contemporary dance, con la quale si affermò come autrice, compositrice e produttrice dei suoi album; il periodo Parlophone, dal 1999, in cui ha consolidato il suo successo di star internazionale.

Il suo singolo di maggior successo è il brano “Can’t Get You out of My Head” del 2001, presente, a marzo 2011, tra i 100 brani più venduti nella storia della musica commerciale.

{youtube}qT6MLhPe3fM{/youtube}

Commenta

Click here to post a comment